Memories Books, i Libri dei Ricordi

Bacheca

Questo libro dei ricordi è offerto da:
Onoranze Funebri Nettuno

Necrologie

Anniversario

12/12/2014

Dove Riposa

Tipo di servizio: Tumulazione

Luogo di sepoltura: Certosa di Bologna - Via della Certosa 16
Qui sotto trovi sulla mappa il luogo dove riposa Antonia Marchesini.
Inserisci il tuo indirizzo per ottenere le indicazioni stradali verso il luogo di sepoltura.
 

Foto

Al momento non sono stati inserite foto associate a questo defunto.
Se desideri contribuire a questo libro dei ricordi con foto in tuo possesso, ti preghiamo di contattarci utilizzando la nostra pagina Contatti

Video

Al momento non sono stati inseriti video associati a questo defunto.
Se desideri contribuire a questo libro dei ricordi con video in tuo possesso, ti preghiamo di contattarci utilizzando la nostra pagina Contatti

Donazioni

Offerte all'ANT

   
Inserisci un pensiero di ricordo

Inserisci un pensiero di ricordo. Se lo desideri, puoi allegare un'immagine scegliendola tra quelle proposte nel pannello "Allega un'immagine al tuo pensiero di ricordo" qui sopra*.

*Lo staff di Memories Books si riserva il diritto di vagliare il contenuto di pensieri che potrebbero essere valutati offensivi e/o lesivi della dignità del defunto.

Immagine





Inserisci il testo che vedi

  Sto inserendo il commento. Attendi...

Bologna, 16/10/2016

16/10/2016 ore 10:21

Ti penso sempre

Scritto da: alberto

Bologna, 12/04/2015

12/04/2015 ore 10:47

Ciao Antonia, non hai lasciato solo un vuoto con la tua dipartita; ma anche una grande testimonianza, che sopravvive nel mio carattere e nel modo di essere delle persone a te vicine. Uno splendido esempio che ha forgiato i comportamenti Ti sono grato per quanto mi hai donato. Alberto

Scritto da: Alberto

bologna, 13/03/2015

13/03/2015 ore 23:04

Quando una persona cara se ne va via per sempre, si crea quel vuoto profondo che ogni giorno si sente sempre di piu’ Non basta ripetersi che la vita continua e non basta imporsi di non pensarci… Non basta premere sul tasto “cancella” per superare veramente tutti i ricordi che ci legano alle persone care, per distaccarsi da chi non c’è più. Si tratta invece di riconoscere veramente ciò che si è perduto, compreso tutto quello che si sarebbe potuto e voluto vivere con chi non c’è più e che era quotidianamente parte della nostra famiglia . un caro abbraccio e un grazie di tutto a te Antonia da Paola e Andrea Orsi

Scritto da: paola e andrea orsi

san lazzaro di savena, 02/02/2015

02/02/2015 ore 20:57

Ho iletto la lettera che ti ho appena scritto.....e ho pianto!!!! Hai già iniziato a pregare per me?

Scritto da: Roberto

San Lazzaro di Savena, 02/02/2015

02/02/2015 ore 20:49

Ciao Angelo, come va in Paradiso ? Il nostro percorso di accettazione della tua mancanza è molto difficile e non so quando riusciremo a farcene una sorta di ragione. La tua presenza fisica ci manca tutti i giorni e ci fa stare male, tutti, anche se non ne parliamo tra di noi. Ciascuno elabora il proprio dolore come può, facendo i conti con le proprie debolezze. Ti mando tanti baci affettuosi, non solo da cognato ma come fratello in CRISTO. Io penso che la tua Anima sia sempre con noi e ci guidi nel migliore dei modi; anche perchè nella tragedia che viviamo, tu, ritornando alla Casa del PADRE hai comunque conosciuto la VERITA'. Prega per tutti noi, che ne abbiamo molto bisogno e confortaci, prevalentemente nei momenti di maggiore sconforto Contiamo molto su di Te Roberto

Scritto da: Roberto

san lazzaro 16/01/15, 16/01/2015

16/01/2015 ore 16:12

La morte ci porta via affetti molto cari, ma il pensiero che possa ancora guardarci dietro a una stella dona conforto a chi gli ha voluto bene. Sei stata unica.

Scritto da: Lorena

CASALECCHIO DI RENO, 11/01/2015

11/01/2015 ore 08:47

" Non le dimentichi certe persone, sono come frasi incise sulla pelle. Puoi cercare di nasconderle per non pensarci, per non ricordare. Ma sai che sono li'. Sono li' con te. E lo saranno per sempre." L.L.

Scritto da: GLORIA

Casalecchio di Reno, 02/01/2015

02/01/2015 ore 18:06

1°Giorno del 2015 Ieri mentre preparavo la cena per salutare il 2014 pensavo: Dio mandaci un segnale, un qualcosa che ci faccia sentire che Lei e' qui con noi..... All'ultimo minuto Federico ci ha chiamato,che sarebbe stato con noi a cena. Non so,ma voglio credere che questo fosse il segnale che qualcosa di Te era con noi : tuo figlio !

Scritto da: Gloria

Bologna, 01/01/2015

01/01/2015 ore 11:44

Ciao Antonia, ieri sera abbiamo dato continuità alla tradizione; trovandoci a casa di Daniele per l'ultimo dell'anno. C'erano anche Federico e la Valentina; ma la cosa che più si avvertiva era la tua assenza. Sarà difficile affrontare l'avventura di un nuovo anno e non condividerla con te. Aiutaci ad essere forti. Alberto.

Scritto da: Alberto

san lazzaro di savena, 30/12/2014

30/12/2014 ore 21:17

Ciao Antonia Domani sera, dopo tanti anni insieme sarà un Capodanno difficile, molto difficile da affrontare, perchè la tua mancanza pesa come un macigno inamovibile. Per tutti noi che ti vogliamo tanto bene sembra impossibile non poterci più fare gli auguri, abbracciarci,ridere, scherzare e mangiare il tuo pesce ineguagliabile ; mi raccomando continua a cucinarlo per gli Angeli, vedrai che ti faranno i complimenti anche loro. Io ti faccio gli Auguri anche quest'anno perchè sono certo che arriveranno in Paradiso,da dove ci guardi e ci proteggi. Prega per tutti noi perchè ne abbiamo molto bisogno Un gran bacio e un abbraccio forte forte da Roberto Auguri Antonia

Scritto da: Roberto

CASALECCHIODI RENO, 25/12/2014

25/12/2014 ore 11:49

Buon Natale sorellina! Ohi!

Scritto da: Daniele

CASALECCHIO divreno , 22/12/2014

22/12/2014 ore 19:09

Cara Antonia ,ti ho conosciuta bambina ma il destino ha voluto allontanarci per tanti lunghi anni. Ora che ci eravamo ritrovate con grande gioia di tutti, mai e poi mai avrei pensato di aver così poco tempo per frequentarci e recuperara il tempo perduto. Assieme a tutte le persone che ti vogliono bene dobbiamo pensarti serena e in pace.

Scritto da: Ciao Angela Guazzaloca

san lazzaro, 22/12/2014

22/12/2014 ore 10:06

In questi giorni i pensieri sono invasi da tantissimi ricordi belli bellissimi . Anche se gli ultimi periodi sono stati dolorosi è stato bellissimo starti vicino volerti bene,e dimostrarti che potevi contare su di noi.Questo sarà un Natale tristissimo,ma ti prego aiutami a dare un po di serenità a chi sta soffrendo per la tua mancanza. Per me non eri solo una sorella ma una amica che non riuscirò mai a sostituire.Buon Natale Antonia

Scritto da: maurita

CROCE DI CASALECCHIO, 21/12/2014

21/12/2014 ore 10:47

Abbiamo vissuto con Te questo terribile periodo della tua vita. Ti siamo stati vicino nei momenti di disperazione, di sconforto, di angoscia. I tuoi sorrisi che non c'erano piu', i tuoi silenzi pensierosi, i tuoi occhi che non ci guardavano, le tue orecchie che non ci ascoltavano, i tuoi pensieri che erano altrove. Eri terrorizzata dal terremoto, ma quale terremoto piu' grande e' arrivato nella tua vita e anche nella nostra ! Quindi ora da lassu' proteggi tutti noi che ti abbiamo amata tanto. Tutti Noi Gli angeli non sono solo in cielo, sono anche sulla terra. Grazie A.N.T.

Scritto da: Gloria

Bologna, 20/12/2014

20/12/2014 ore 23:08

La mitica signora Antonia! Quante scarpe mi ha venduto! Che piacere era stato rivederla in negozio qualche tempo fa dopo tanti mesi di assenza... ci siamo date un abbraccio forte! Poi stasera ho scoperto che non tornerà più in negozio... continuerò a vederla li...che mi serve sorridente o che mi saluta dalla vetrina quando mi vede passare....

Scritto da: Tina Belluscio

castel san pietro terme, 20/12/2014

20/12/2014 ore 18:59

Carissima Antonia,un fulmine a ciel sereno la telefonata che informa della tua scomparsa; un enorme rammarico: non averti conosciuta meglio. Mi dispiace infinitamente, per te e per la tua famiglia,che la tua vita sia stata spezzata così presto.

Scritto da: Loretta

bologna, 19/12/2014

19/12/2014 ore 23:13

ciao Antonia...le parole mancano e soprattutto sembrano non poter contenere tutto il carico di sentimento e amore che vorrebbero trasmettere. Sei ancora con noi...ti vediamo tutte le mattine passare davanti al negozio, farci un saluto una battuta scherzosa, un gesto affettuoso, una risata salutare. Tu sei tutto questo e molto altro ancora: un'amica dolce e sensibile, sincera, schietta, altruista e sempre disponibile all'ascolto. Sei sempre nei nostri cuori, in questo momento attoniti e infranti, per una partenza che non avevamo previsto e nemmeno ora riusciamo a concepire. Ora sei la nostra stella, la guida che ci aiuterà a illuminare il nostro percorso, quella stella capace di scaldare sempre i nostri cuori e che sempre sentiremo accanto come una dolce carezza. Grazie

Scritto da: Rita e Piero

Bologna, 19/12/2014

19/12/2014 ore 18:31

Ciao Antonia, è da un pò di tempo che penso a cosa scriverti. Abbiamo condiviso insieme questi 17 anni, i ragazzi a scuola, il calcio, le scampagnate fuori porta, i viaggi. Da poco mi ero trasferita anche nel tuo quartiere, e mi sembra impossibile non potersi più incontrare, nemmeno per un caffè. In questi giorni mi sembra di incontrarti in ogni angolo della strada, non posso crederci che tu te ne sia andata. E' stato bello conoscerti, ti voglio bene Antonietta, per te Anto

Scritto da: Antonietta

Bologna, 19/12/2014

19/12/2014 ore 18:16

Ciao Antonia, vorrei provare a lasciare un pensiero, anche se penso che le parole in queste circostanze possono sembrare inutili. Ti ricordo fin da quando ero piccolo, quando con il sorriso sul tuo volto sempre presente, scarrozzavi me e Fede ovunque. Le vacanze passate insieme in Turchia, le giornate in piscina a Pianoro, i pranzi dopo scuola, le mangiate fuori al sabato sera. Non ho mai avuto l'opportunità di ringraziarti per tutto quello che hai fatto per me e per noi, e vorrei farlo ora. Grazie. Non è giusto che una persona ci lasci così presto, con così tanto ancora da dare, ma sono sicuro che ora avremo, lassù, una splendida mamma che avrà sempre un occhio di riguardo per tutti noi.

Scritto da: Ricky

bologna, 18/12/2014

18/12/2014 ore 11:51

Anto cara... Hai lasciato un vuoto incolmabile.Amica sincera, collega e mentore. Mi hai insegnato tanto sul lavoro, mi sei stata vicina come una mamma in momenti difficili e mi hai saputo consigliare come una amica quando c'è stato bisogno. Non ti dimenticherò MAI. Ti voglio bene. Giorgia Orsi

Scritto da: Giorgia Orsi

castel san pietro, 16/12/2014

16/12/2014 ore 20:50

Carissima Antonia, non posso dire di averti vissuta come altri, perchè le nostre strade, purtroppo non si incrociavano spesso. Ma ricordo con piacere la tua spontaneità, i tuoi rumorosi sorrisi, che si amalgamavano in maniera geniale con la bontà e dolcezza di Alberto.......le parole non servono in queste circostanze. Sono felice per chi ti ha conosciuto a fondo e per chi ha condiviso con te indimenticabili momenti. Ora potrai vegliare serenamente sui tuoi Cari.

Scritto da: gianluca

Bologna, 16/12/2014

16/12/2014 ore 18:55

Cara Antonia, desideriamo dedicarti con tutto il cuore questi pochi versi. "Neppure il ricordo è necessario all'amore. C'è una terra dei vivi e una terrra dei morti e il ponte tra loro è l'amore, solo l'amore sopravvive, solo l'amore ha significato." (Thornton Wilder, da "The Bridge of San Luis Rey")

Scritto da: Anna Maria Brandolino, Grazia e Sandro

Carpi, 16/12/2014

16/12/2014 ore 17:47

Amica più che parente, sempre piena di vita e di energia trascinante; la generosità, il buon senso ed il senso pratico ed organizzativo personificati, qualità che metteva a disposizione della Famiglia, fulcro della Sua vita, e degli amici. Molto difficile accompagnare per l'ultimo viaggio chi è più giovane. Tantissimi i ricordi, da quando l'ho conosciuta uscendo da ragazzi e ritrovandoci "al mercatino". Con lei se ne va una parte di noi, ci sembra impossibile non poterla rivedere più... Però il pensiero del Suo affettuoso altruismo, tutta sostanza e concretezza senza ostentazioni, continua a scaldarci il cuore ed a esserci d'esempio. Alla Sua Famiglia, che nei mesi di malattia di Antonia ha mostrato una forza ed una dignità anch'esse esemplari, vorremmo essere vicini alla stessa maniera, pur non possedendo noi quello stesso dono.

Scritto da: Elisabetta, Danilo e mamma

Bologna, 16/12/2014

16/12/2014 ore 15:01

Cara Antonia, sei stata la cosa più importante della mia vita. Una guida sicura, una dolce amante, una moglie meravigliosa, una madre premurosa , una persona generosa, un'amica comprensiva mi hanno accompagnato in questi 33 anni vissuti insieme. Speravo di invecchiare con te e condividere le gioie di nostro figlio; mentre un destino beffardo ha deciso diversamente. Sento tanto la tua mancanza, ma so che potrò contare sul tuo aiuto dal Cielo.

Scritto da: Il tuo diletto marito

Bologna, 16/12/2014

16/12/2014 ore 13:32

Antonia, ti ho in mente nel consolare mia mamma nel sagrato della chiesa, alla Festa di San Severino. Le crescentine. Luca che torna dopo aver pranzato da te. Grazie per la tua forza, la tua allegria, il tuo sorriso.

Scritto da: Sauro

Bologna, 16/12/2014

16/12/2014 ore 13:24

Ciao Antonia, i ricordi sono lampi che arrivano quando vieni a sapere che una persona ci ha lasciato in questa terra, tu che porti le crescentine a Sauro di soppiatto, alla festa di San Severino, con una risata delle tue, Luca che viene a magiare il suo piatto preferito in casa tua, Dopo che i ragazzi hanno finito il liceo non si siamo quasi piu' viste, ma l'affetto non si esaurisce se vero, la tua gioia rimarra' nel mio cuore, e non e' un addio il mio, ma un arrivederci. Un abbraccio alla tua famiglia, e un grazie per quanto hai dato nella tua vita a chi ti stava attorno.

Scritto da: Marzia

Monterenzio, 15/12/2014

15/12/2014 ore 20:33

Sei andata via in punta di piedi, lasciandomi senza parole. Ripenso alle corse dietro agli autobus, ai caffè di tante mattine, alle risate e alle battute che per anni abbiamo fatto prima del lavoro, alla tua generosità, all'attenzione che riservavi alla mia mamma che, ancora incredula, non riesce ad accettare che non ci sei più. Ti vedo ancora nel cortile di casa, quando aspettavo il mio primo figlio, e io al balcone che mi dicevi: "allora???? ancora niente???? ". La tua allegria resterà uno splendido ricordo che porterò sempre dentro di me certa che ci ritroveremo per poter ancora ridere e scherzare insieme. Carissima amica mia ti abbraccio con tanto tanto affetto.

Scritto da: Alessandra Lolli

Bologna , 15/12/2014

15/12/2014 ore 18:22

È Dura pensare di non vederti più ridere e scherzare con noi al bar...Una vita che ti conosco e per un'altra vita resterai nel mio cuore!!! Ciao Antonia !!!!

Scritto da: marta.... La tua barista preferita!!!!

Bologna, 15/12/2014

15/12/2014 ore 16:13

Sei insieme agli Angeli che custodiscono la mia vita. Resterai sempre nel mio cuore e sicuramente dall'alto farai di me persona migliore. Ti porto con me perché ne fai parte e sarà per sempre. Il destino ci ha fatto incontrare a 13 anni: ma la vita dell'amore e dell'amicizia vera va oltre ogni confine. saremo sempre insieme ed un giorno ... ci riabbracceremo ... col sole della luce negli occhi

Scritto da: Chiara

Castenaso, 15/12/2014

15/12/2014 ore 10:10

Da oggi abbiamo un meraviglioso angelo custode che ci sorreggerà nella vita di tutti i giorni. Ciao Zia Antonia

Scritto da: Fil, Manu e Mattia

CASALECCHIO DI RENO 15-12-2014, 15/12/2014

15/12/2014 ore 09:46

Se il tempo fosse un gambero.... I nostri sabati sera in pizzaria .... Arrivederci in Paradiso Gloria e Daniele

Scritto da: GLORIA E DANIELE

san lazzaro di savena, 14/12/2014

14/12/2014 ore 11:27

Ora che sei nella LUCE di DIO, mi piacerebbe che tu diventassi il nostro Angelo per averti ancora e sempre con noi; sentiremo comunque immensamente la mancanza della Tua presenza fisica, ma a noi piace pensare che ci sarai sempre vicino per sostenerci e dal Cielo pregare per tutti noi.!! Ohi........ Roberto

Scritto da: Roberto Forlani

san lazzaro, 14/12/2014

14/12/2014 ore 11:03

sar sarai sempre nei miei pensieri Mi manchi Maurita

Scritto da: maurita marchesini

Ricordami le ricorrenze

Marchesini Antonia

Cliccando sul link sottostante verrai informato tramite email in occasione delle ricorrenze del defunto. La prima volta che ti registri su questo sito usando una determinata mail, ti verrà inviata una mail di conferma. Se in seguito ti registrerai con la stessa email per altri defunti, non ti verrà piu' inviata una mail di conferma.

Inserisci la tua email: